Home

Su Ettore Majorana sono state pubblicati diversi documentari ne citiamo due:

Novecento condotta da Pippo Baudo

Voyager:  Roberto Giacobbo intervista Rolando Pelizza


La Dott.ssa Irene Menis, Fisica e Istruttrice certificata PSYCH-K®
www.irenemenis.it

C'invia un suo contributo che siamo felici di pubblicare:
Nel navigare questo sito, si rischia di passare attraverso numerosi stati d’animo e di trovarsi a cercare appigli in qualcosa di affine, in qualcosa di già conosciuto, dimostrato e verificato. … (Leggi:
Un nuovo Universo … )


 

107 risposte a “Home”

  1. La Scienza ufficiale, una vera corporazione con assiomi difficilmente removibili.
    Prima vittima di questa “Scienza” fu MaxWell che introduce una matematica Nuova a Quaternioni per descrivere l’elettromangnetismo fuori e dentro l’atomo.Incompreso fu vittima Sacrificale immolata alla semplificazione di una fisica agli arbori che con il contributo di colleghi zelanti storpia e trasforma la sua teoria con una seconda pubblicazione che plasma l’elettromagnetismo fino ai nostri giorni. Poi l’ermetismo nucleare fa il suo annestetico effetto sulla fisica votata al potere dell’energia da vendere e da armare, piuttosto che alle esigenze di esplorare la profondità della natura elettromagnetica della mataria. La materia esiste fintanto interagisce con il campo neutrinico che destabilizzato con antimateria o Antineutrini/ Monopoli come li vogliamo definire fanno quello che la macchina fà alla materia. Questo fa scaturire tutta l’energia che cè nello spazio occupato dalla materia. Ettore M. interagendo al rientro a Roma con il lascito Marconiano ( Marconi prima di morire lavorara a una arma da anichilimento e un suo componente è presente in un rotore della macchina ) ha visionato una mancanza nella esplorazione della materia che si sposava con le sue considerazioni sul modello di Niels Bohr non completo nella sua definizione e da Lui corretta. Comunque l’umanità deve finirla di pensare alla fisica per gli armamenti o per la ricchezza di pochi o questa Arca (Terra) che vaga nell’inifinto del cosmo diverrà la tomba di questa civiltà, come lo è stato già per altre nel suo passato.

    1. Sai che non esiste una “scienza ufficiale” e una “non ufficiale”, vero?
      No, da quello che scrivi evidentemente non lo sai.

      La scienza è un metodo, un approccio.
      Se quello che dici lo puoi dimostrare (non ricreare e nemmeno capire, ma dimostrare, che è molto diverso) è scienza, altrimenti no. Fine.

      Da quanto leggo, nemmeno la vostra Irene Menis ha ben chiaro cosa sia scienza comunque, quindi vedo che siete in buona compagnia.

      Un saluto.

  2. In bella evidenza si invita a lasciare un commento. Poi alla fine si afferma che non verrà data alcuna risposta.
    Che dire allora?
    Cordialmente

  3. Caro Mario, non hai forse dimenticato una lettera del grande Ettore? Se la pubblichi, non m’arrabbio.
    Carletto

  4. Secondo il mio punto di vista sono da approfondire i principi di fisica delle particelle che Majorana ha egregiamente scoperto da fisico teorico. Per progredire scientificamente occorre solo lo studio e la sperimentazione con le relative pubblicazioni, le applicazioni e le ingegnerizzazioni vengono dopo. Majorana e Pelizza sono il futuro della fisica e dell’ingegneria, noi siamo il presente.

  5. Spero decisamente e per il bene dell’umanità (non di quei pochi bastardi e pieni di soldi, che pretendono di comandarci) che i codici non vengano distrutti, ma che vadano a persone , enti o fondazioni (anche al Vaticano o all’ONU) che abbiano a cuore il bene dell’umanità. A costo di metterli a disposizione di tutti, buoni e cattivi, in modo che anche i peggiori possano ravvedersi. Una simile tecnologia non può andare distrutta o dimenticata, ma deve essere utilizzata per SALVARE IL MONDO e l’umanità deve esserne consapevole, altrimenti merita solo di soccombere.

    1. Se voi aveste una macchina che trasforma gli oggetti in oro stareste su internet a fare video complottari da 4 soldi oppure vi godreste la vita? Easy no?

    2. perchè seconto te il vaticano e l’onu hanno a cuore il bene dell’umanita? mi sembri molto ingenuo…… l’onu è comandato dall’alta finanza, ed il vaticano “teme” che qualsiasi scoperta scientifica dimostri che nessuno ha creato nulla….

    3. Vaticano e ONU????? scelta azzeccata!!!!!!! Sono proprio loro insieme alle varie intellingence che vogliono il potere. NO N.W.O….comunque hanno già molte cose….vedasi ultimi incendi…..strani

    1. Infatti anch’io credo che il mondo attuale non sia affatto pronto a questa scoperta, benchè questa sia ormai di decine di anni fa.
      Troppi malvagi, egoisti e gente senza scrupoli in giro, (vedi petrolieri, finanzieri, banchieri, commercianti di armi, multinazionali varie, politici corrotti e non solo..) che non permetterebbero in alcun modo l’utilizzo pacifico di tale scoperta ( e non solo di quella…). Ci sono troppi interessi dietro per permetterlo (petrolieri in primis).
      Solo in un mondo rinnovato, ripulito e abitato soltanto da persone pacifiche e giuste (come profetizza la Bibbia, per il prossimo futuro) diventeranno possibili usare queste cose da chiunque e per il bene di tutti, e scoprire anche altro, che ora neppure possiamo immaginare.
      Questo, in ogni caso, non significa dover rinunciare alle ricerche scientifiche, ma bisogna pur tener conto dei fatti…

      1. Ross, se esistesse una macchina del genere, l’unico modo per difendersi dai ” cattivi” che nomini sarebbe quello di farne conoscere la possibilità a tutti, e di mettere la macchina in funzione continua per tutti…… a quel punto la grande finanza sarebbe sconfitta. Ma non credo esista una macchina simile, come non credo che esista un “creatore”. Malgrado ciò nel mio io più profondo vorrei che Majorana avesse veramente scoperto queste possibilità, proprio per liberarci dalla grande finanza da un lato e dalle religioni dall’altro.

  6. La decisione del Sig. Pelizza, di distruggere tutte le conoscenze sulla “macchina”, mi ha letteralmente annichilito! Con ciò si evince che anche l’ultimo accordo stipulato con una multinazionale (come da comunicazione del 15/02/2017), non sia andato in porto.
    Comprendendo benissimo le motivazioni di tale scelta, con tutti i grandissimi sacrifici passati per questa incredibile invenzione, penso che distruggere questa conoscenza sarebbe un grave danno per l’umanità. A mio avviso sarebbe come distruggere l’intero patrimonio scientifico di un secolo, con l’aggravante etico-morale che questa macchina poteva risolvere tanti problemi che affliggono l’umanità.
    Sì, so perfettamente che l’uomo non ha ancora raggiunto una maturità spirituale per meritarsi questa macchina, e che se finisse in mani sbagliate sarebbe una catastrofe, ma sarebbe opportuno valutare anche tante altre considerazioni. Già adesso l’uomo ha la possibilità di autodistruggersi innumerevoli volte, con le decine di migliaia di ordigni nucleari, comandati da un pugno di psicopatici. Nella più funesta delle ipotesi, che danno in più potrebbe fare l’utilizzazione errata della “macchina”, rispetto ad un conflitto termo-nucleare? A voi le considerazioni.
    Concludo esortando vivamente il Sig. Pelizza a desistere dalla sua decisione di distruggere tutte le sue invenzioni. Ripeto, a mio avviso questa incredibile scoperta è patrimonio dell’intera umanità, e solo l’umanità potrebbe deciderne le sorti.
    La prego Sig. Pelizza, si faccia aiutare da tante persone in giro per il mondo, che credono nella sua scienza e alla sua buona fede, lasciando perdere nazioni, lobbies e multinazionali, che hanno tutt’altri interessi.
    Come ha ben detto Salvo Mandarà (conduttore di Salvo 5.0 TV), l’uomo ha bisogno di una rottura per evolversi, e la macchina potrebbe costituire un oggetto concreto per questa discontinuità. Non facciamoci sfuggire questa occasione unica.

  7. Dispiace apprendere della decisione ultima da lei presa.
    Non sorprende affatto la mancata cooperazione e la ripetuta malafede mostrata dai poteri forti, uguale a quale livello, ma di fatto coerenti nella mancanza di spirito o più semplicemente, onore.
    Di fatto la macchina dandole credito, è in grado di traslare la materia nel tempo, il che le permetterebbe di far viaggiare nel tempo informazioni utili. Utili a darle la preveggenza necessaria a trovarsi sempre un passo avanti. Ora mi chiedo perchè non abbia preso in considerazione tale possibilità.
    Io posso comprendere la sua scelta pacifista, ma se con il senno di poi la passività portasse alla catastrofe, non ne sarebbe complice?
    Si è mai posto il quesito se dio stesso sia pacifista?
    Personalmente credo che dio sia scelta, che è creazione pura, ed alcune di esse richiedono coraggio.
    Forse è per questo che il lato cieco dell’uomo ha il sopravvento in questa epoca, forse perchè ha meno timore nel prendere decisioni?
    Pensa che un padre dimostri più amore per i sui figli quando gli permette di agire ciecamente, o quando è disposto a sopportare il dolore della vista della sofferenza dei suoi figli al cospetto della verità?
    Grazie per tutto ciò che lei è stato, fosse anche solo una bella storia.

  8. Lei sa meglio di chiunque altro le potenzialitá di progresso che tale ‘tecnologia’ aprirebbe all’umanitá.

    Ho letto che vuole mollare, arrivando addirittura a distruggere I codici segreti senza i quali tale tecnologia non puó funzionare.
    L’appello che le rivolgo é di non farlo!

    Una tale conoscenza, e le ricerche che ne deriverebbero, costringerebbe i poteri forti a concedere moltissimo alle masse. Problemi globali troverebbero una soluzione quasi immediata e la domanda per l’applicazione della tecnologia sarebbe tale da non poter essere né ignorata né repressa. L’umanitá riscoprirebbe una unitá e una maturitá che non pensava di possedere vedendo liberato il proprio spirito dalle paure derivanti dalla scarsitá di risorse e dall’incertezza del futuro.

    Abbia fiducia nello spirito dell’uomo comune! Lei é in grado, oggi piú che in passato, di liberare lo spirito dell’uomo dalle ristrettezze materiali e dalla paura che ne consegue!

    Compia il passo opposto! Questo é il mio appello: renda pubbliche tali scoperte! Cosí facendo innescerá un processo che non potrá piú essere arrestato da alcun organo di potere.

  9. Nell’articolo “La macchina, un futuro possibile tra scienza e filosofia” apparso sulla rivista Puntozero n°6/2017, abbiamo dato delle indicazioni divulgative sulla da noi definita “Fisica del Terzo Millennio”, introdotta da Ettore Majorana.
    La descrizione teorica riportata voleva indicare alcuni dei principi generali di questa nuova scienza.
    Per farlo abbiamo utilizzato dei concetti già noti nel tentativo di presentare alla ragione umana una scienza ancora troppo nuova e lontana per essere accettata e percepita.
    Nella presentazione abbiamo fatto ricorso ad almeno quattro teorie sulla realtà fisica e non certo la sola teoria di Majorana, per la cui descrizione puntuale molto dobbiamo ancora apprendere.
    L’articolo, dunque, pur contenendo il significato globale delle teorizzazione di Ettore, non può considerarsi un documento preciso ed è in gran parte frutto di una nostra “libera” interpretazione.
    L’articolo contiene alcune considerazioni provenienti dalla “Teoria unitaria del mondo fisico e biologico” del fisico italiano Luigi Fantappiè (la simmetria delle leggi di natura e la presenza contemporanea di convergenza-sintropia e divergenza-entropia); esso contiene anche alcuni aspetti della “Teoria delle Stringhe” (le 11 dimensioni e la suddivisione della realtà in arrotolata e distesa); contiene poi un nostro modello generale dell’Universo riportato inizialmente nel testo “Le dinamiche della Creazione e del Creato” (schema generale del Creato e forme-matrici). E, ultimo nella citazione ma assolutamente primo nel significato, l’articolo contiene degli aspetti della “Teoria Generale degli Esponenti” di Ettore Majorana.
    Nella speranza che la Vita ci dia la possibilità di poter essere più puntuali in futuro, chiediamo scusa per l’imprecisione a Ettore che, sicuramente, da qualche parte del “suo mondo ampliato” ci sta ascoltando.
    Ribadiamo comunque che la voluta imprecisione ha lo scopo di introdurre gradualmente nei nostri schemi mentali la percezione di una conoscenza ancora “al di là da venire”: la Fisica del Terzo Millennio.
    Del resto, l’Ignoranza, anzi, la Conoscenza, fanno parte di un percorso evolutivo da percorrere con gradualità.
    Il nostro articolo e il libro “La macchina. Il ponte tra la scienza e l’Oltre” su cui si appoggia, sono un piccolo passo lungo il percorso della crescita verso la “più alta perfezione compositiva della Creazione fisica”.

  10. Concordo che una tale scoperta non debba essere lasciata scomparire nel nulla. Un papa illuminato come Francesco ne gioirebbe (e con lui il mondo intero) sapendo che una tale scoperta potrebbe portare giovamento a poveri e bisognosi, adulti e bambini. È proprio ai bambini che curiamo ogni giorno e ai ricercatori che aiutano a trovare cure sempre migliori che dovrebbe pensare Pelizza prima di disperdere inutilmente nell’Universo i frutti di cotanti sacrifici. Di questo dovremmo parlare…

  11. Nel libro “La macchina” viene riportato l’esperimento della quarta fase, relativa alla traslazione lungo l’asse del tempo, di un essere vivente con esito positivo tanto da dedurre che la coscienza e la mente rimanessero intatte. L’esperimento che Majorana effettua l’8 gennaio 2006 non è l’unico, ma è l’ultimo di una serie condotti personalmente dal prof. EM?
    Nella corrispondenza epistolare con il prof EM Lei cita la traslazione lungo l’asse del tempo come sesta fase, ma in realtà trattasi della quarta fase, in che consiste la quinta fase?

    1. Il mio più grande sogno, è quello di vivere in una società fatta da esseri umani come voi.
      Mi piacerebbe conoscervi.

  12. Gentile Ing. Pelizza,

    Vorrei invitarla pubblicare del materiale che insegni la visione e l’applicazione della fisica sviluppate con Majorana. Mi riferisco ai concetti fondamentali e alla loro applicazione matematica generale, senza rischiare pubblicando il sistema di funzionamento della Macchina, che reputo una conoscenza relativamente meno preziosa in questo momento storico: serve prima un cambiamento dell’umanità per poter beneficiare di un dono del genere. Al fine di compiere questo percorso, é importante che il vostro lavoro non cada nell’oblio.
    Seminate la pianta della conoscenza, così che, crescendo, sia pronta a fiorire quando l’ambiente sarà consono.

    Mi contatti nel caso sia interessato a sviluppare e discutere il progetto.

    Cordiali saluti,
    Emiliano Trodini

  13. Quello che piu’ per me e’ incredibile sono le foto di Majorana nel tempo . Si puo’ dedurre che ha sperimentato su se stesso la macchina ringiovanendosi di volta in volta ?

    Grazie e Saluti

  14. Seguo la vicenda Pelizza-Majorana ormai da più di 3 anni, ho comprato 10 copie del libro e le ho regalate ad amici, sperando di poter diffondere quanto più possibile la conoscenza di questa vicenda. Ho incontrato, come è facile capire, scetticismo a volte sfociato addirittura in sfotto’ da parte di chi mi ascoltava. Ho ovviamente continuato a parlarne perche’ credo che sia l’unico modo che abbiamo per incrementare il grado di consapevolezza nelle persone. Credo che un modo per non vedere vanificato tutto il lavoro fatto da Pelizza, sia quello di consentirgli di tenere delle lezioni di questi nuovi concetti di fisica, appresi da Majorana. Ne ho parlato con alcuni amici e saremmo felici di poter contattare il signor Pelizza per discutere della cosa. Ci rendiamo conto della enorme richiesta da parte di tanti interessati, ma la nostra idea sarebbe di iniziare a tenere dei corsi proprio nella città natale di Majorana, a ricinoscimento di quanto questo grande uomo ha fatto per l’intera umanità. Attendiamo fiduciosi e speranzosi di un gentile riscontro.

  15. A proposito della fisica di terzo millennio, vorrei sapere se fossero disponibili ancora copie del testo riduardante la teoria degli esponenti che risulta al momento fuori catalogo. Potrebbe qualcuno gentilmente postare dove e come reperire il suddetto testo? Grazie

    1. Ecco il titolo completo del summenzionato testo scritto dal Sig Pelli

      Più luce nella nuova teoria generale degli esponenti. I segreti della nascita dell’universo e della sua funzionale struttura cosmica
      di Roberto Guzzo, Rolando Pelizza

    2. Buon giorno.
      Anch’io ne ricercato tracce ma non sono riuscito a trovarne; nelle librerie on-line e nemmeno nelle biblioteche.
      Sarebbe interessante poter leggere tale teoria.

      Grazie

  16. Salve, mi associo anche io alla richiesta di Alessandro Cavalli, e da tempo che cerco di reperire questo testo:
    “Più luce nella nuova teoria generale degli esponenti. I segreti della nascita dell’universo e della sua funzionale struttura cosmica” di Roberto Guzzo, Rolando Pelizza.

  17. capisco che le potenzialità della macchina sono tante, utili e nel contempo pericolose, ma quello che mi chiedo è questo: perchè distruggere tutte le formule quando si sarebbero potute conservare quelle deputate esclusivamente per la produzione controllata del calore? dove stava la pericolosità nel suo utilizzo? da ignorante mi picerebbe avere risposta. grazie.

  18. teoria: se Em avesse risolto positivamente la 4° fase e si fosse spostato sull’asse temporale allora la macchina passa di secondaria importanza…EM potrebbe riprodurla e usarla in qualunque tempo …entro i limiti di funzionamento dunqueEM e’ egli stesso la macchina….
    m.

  19. Very good website you have here but I was wondering if you knew of any user discussion forums that cover the same topics discussed here? I’d really like to be a part of online community where I can get suggestions from other knowledgeable individuals that share the same interest. If you have any suggestions, please let me know. Many thanks!

  20. Hi, I just found your website and this pumpkin bread recipe. I have been making this recipe for over 40 years. It was orininally baked in 4 coffee cans and has since graduated to mini loaves that I give out for Thanksgiving and Christmas. I am always asked to maket this by whichever grandchild happens to visit. It really freezes very well and travels easily by mail.

  21. Link eхchange is nothing else however it is only placing tһе other person’ѕ
    weblog link on your page at proⲣeг place and other person will also ԁo simiⅼar in support of yⲟu.

  22. La vibrazione della musica, l’intuizione per un sacro fine, veicolate secondo le tre strutture (grav/elettr/magn)…tutto contrassegnato dalla Gioia nelle sue 7 manifestazioni…..e infine, il battito dell’assoluto, scandito attraverso il verbo….. incorniciato dall’energia contenuta nella Pura Aspirazione ( di attraversare un non-spazio, nell’ambito di un non-tempo….)….E’ la peculiare
    caratteristica delLA VITA di questa nostra temporanea umanità…….il respiro dell’anima nell’infinito universo di un attimo.

    1. La presa di coscienza di un cammino spirituale nella ricerca scientifica con una matematica musicale che puo’ condurre solo alla verita’ gioiosa altrimenti e’ dissonante distorta fastidiosa fa la differenza tra il tempo e l’eterno. Deduco quindi che con la fede in primo la purezza e la grazia si raggiungere la gioia dell’eterno nel tempo. Questo il fine ma il tempo in cui viviamo governato da forze di potere che non permetteranno mai un utilizzo cosi nobile della conoscienza tale da minacciare il loro potere che di nobile a ben poco. aspetterei dunque che la storia e la religione faccia il corso negli eventi futuri preannuciati a medjugorie dove l’eterno si manifesta con forza nella nostra conteporaneeta’ dichiarando che il lato oscuro di chi governa politcamente e finaziariamente il mondo vuole distruggere il pianeta in cui viviamo ma che il suo tempo e’ giunto al termine. Ps: Ma Ettore una curiosita’ in 68 anni di clausura ti sei fatto monaco o hai sempre portato il vestito come nel filmato del 1996?

  23. Mi dispiace per te Mauro Ci, non sono Ettore che credi……
    è solo una cioincidenza, comunque ogni luogo santo ogni apparizione e tanto altro di sacro o presunto tale, non può
    lontanamente avvicinarsi all’immensità e potenza del creato
    e del suo artefice….per quanto stà alla nostra fede, dobbiamo riuscire a trovare il “niente”, il nulla o vuoto, chiamalo come vuoi
    e solo allora la traslazione trasmutazione e/o annichilimento saranno passibili….in barba a qualsiasi orda di potenti faccendieri
    con i loro servizi segreti….gli sbagli che nella scienza anno poartato a questo epilogo forse non sono stati un caso..

  24. I neеɗ to to thank you for tһis good read!!
    I definitely enjoyed every little bit of it. I’ve got you book marked to
    look at new stuff you ρost…

  25. Its like you read my mind! Yoᥙ seem to know so
    much about this, like you wrote the book in it oг somethіng.
    I thіnk that you could ɗo wіth some pics to drive the mesѕage home a bit, but
    instead of that, this is fantаѕtiϲ blog. A fantastic read.
    I will definitely bе back.

  26. Ꮋeʏa i am for the рrimаry time here. I found thiѕ ƅoard and
    I in finding It really hеlpful & it helped
    me ᧐ut a ⅼot. I’m hoping to give one thing again and aid others such аs
    you aided me.

  27. I rеad this pіece of writing completely regarding the difference of mоst up-to-date and preceding technologіes, it’s amazing article.

  28. Hi, I do thіnk this is an excellent blog. I stumbⅼеdupon it 😉 I will come back yet again since i have book-marked it.
    Money and freedom is the greatest way to change, may you be
    rich and continue to heⅼp otһer people.

  29. Hey just wanted to givе you a quick heads up. The words in your post
    seem to be rսnning off the screen in Chrome. I’m not sure if this
    is a formatting issue or something to Ԁo with internet
    Ƅrowser compatibilіty but I thought I’d post to let you know.

    The design and style loоk great though! Hope you get the problеm
    solved soon. Cheеrs

  30. ……..e ovviamente quando rompi le palle o entri in argomenti che non si possono toccare, queste sono le contromisure….porno, stronzate ecc ecc….sono così ingenui e si rendono così evidenti
    nel loro voler nascondere le cose….mi dispiace ma non ci caschiamo, ormai la ricerca è avviata, sarà solo una questione di tempo e risorse, ma il Prof. e la sua macchina torneranno tra noi

    1. Sono d’accordo, noi possiamo contribuire affinché il Prof e la macchina tornino fra noi, attraverso la stessa risonanza, unico linguaggio universale di riconoscimento reciproco.

  31. Exϲellent beat ! I would like to apprentice while you
    amend your website, how could i subsⅽribe for a blog web site?
    The account aided me a acceptable deal. I had been tiny bit acquainted of this your broadcast offered bright
    cⅼear concept

  32. I һave been exploring for a little bit for any high
    quality articles or bⅼog posts on this sort of
    area . Exploring in Yaһoo I еventսally stumbled upon this webѕite.
    Studyіng this information So i’m satisfieɗ to exⲣress that I’ve a very excellent սncanny feeⅼing I came upon juѕt what I needed.
    I so much indisρutably will make certain to do not forget this site and give it a glance
    ⲟn a relentless basis.

  33. Αn outstɑnding share! I’ve just forwarded this onto a colleague wһo was doing a little research on this.
    And he in fact bought me dinner due to thе fact
    tһat I stսmbled upon it for him… lol. So allow me to
    reword this…. Thanks for the meal!! Bսt yeah, thanks for spending some time to discuss
    this topic here ⲟn your web site.

  34. Јust wish to say your article іs as surprising. The cleaгness in youг post is
    simply niсe ɑnd i could assume yoᥙ’re an expert on this subject.
    Well with your permission allow me to grab your RSՏ feeԀ to keep
    up to date with forthcoming pⲟst. Thanks a million and please continue
    the enjoyable ᴡork.

  35. Υou actually make it seem so easy with your presentation but I find thіs matter
    to bе actually somеthing that I think
    I would never understand. It seems too complicated and very
    broad for me. I am ⅼooking forward for your next post, I will try to get the hang of it!

  36. Hi there outѕtɑnding webѕite! Does running a blog
    such as this require a massive аmount work? I have
    no expertise in cοding Ƅut I hɑd bеen hoping to ѕtart my own blog
    soon. Anyway, ѕhould you have any recommendations օr tips foг neᴡ blog owners please share.
    I know this is off topic but I simply had tߋ ask.

    Ꮇany thanks!

  37. Тhank you a bunch for sharing this with all of us you actᥙally
    understand what you’re speaking approximately! Bookmarked.
    Kindly also consuⅼt with my web sіte =). We could have a link changе аgreement betweеn us

  38. I’vе been exploring for a little bit foг any high quɑlity articles or blog posts on thіs kind of house .
    Exploring in Yahoo I eventually stumbled upⲟn this website.

    Reаding this information So i’m satisfied to express that I’ve a very just
    right uncanny feeling I discovered exactly what I
    needed. I most no doubt wіll make sure to don?t omit this ᴡeb site and giѵe it a look regսlarly.

  39. Maցnificent web site. Plenty of helpful inf᧐rmation hеre.
    I’m sendіng it to ѕeveral friends ans adⅾitіonally ѕharing in dеliсious.
    And of coursе, thanks to your effort!

  40. Gooԁ ⲣoѕt. I learn something totаlly new and cһaⅼlenging on blogs I stumbleսpon everyday.

    It’s always useful tо read articlеs from other aᥙthors and usе something fгօm
    their websites.

  41. I like the helpful infߋ you supply for your articles.

    I ѡill bookmark your weblog and test once more here frequently.
    I am somewhat certain I will be told lots of new stuff right гight
    here! Good ⅼuck for the next!

  42. І’m really impresseɗ together with your writing skills as neatly as with the
    structure on your weblog. Is tһat this a paid subject matter or diԁ you
    customize it yoᥙrself? Anyway keep up the nice high quality writing, it’s rare to see
    a nice weblog like this one nowadays..

  43. Hі! I know this is somewhat off tօpic but I was wondering if yoᥙ knew where I could find a captcha plugin for my comment form?
    I’m սsing the sаme blog platf᧐rm as yours and Ι’m having problems findіng one?
    Thankѕ a lot!

  44. Tһanks , I’ve recently been searching foг information about this topic for ɑ ᴡhile and yours is the greatest I’ve discovered
    till now. But, what concerning the bottom line?
    Are yоu certain about thе supply?

  45. Wonderful goods from ʏou, man. I’ve haᴠe in mind youг stuff previous to and you are just extremely
    fantastic. Ӏ really like what you’ve received here,
    really like what you are stаting and the way in which during which
    you sɑy it. You’re making it entertaining and you still take care of to keep it wise.
    Ι can not wait to read far more from you. This is actually a tremendous ѡebsite.

  46. Admiring the dedіcation you put into your website and in depth information you provide.
    It’s good to come across a blog every once in a while that isn’t the
    same olɗ rehashed information. Wonderful read! I’ve bookmarked
    yoսr site and I’m including your RSS feeds to my Google accoսnt.

  47. Ԍreetings! I know this is someѡhat off topic but I ѡaѕ wondering if you knew where I could get a captcha plᥙgin for my comment form?

    I’m using the same blog platform as yоurs and I’m having trouble finding one?
    Thanks a lot!

  48. cari fratelli vi consiglio di vedere la mappa mondiale delle guerre e capirete perché pelizza ha deciso così, per chi non sa Majorana è un angelo come gli antichi prima del diluvio ed oggi capite perché sembri un gigante di conoscenza matematica, lui parla con dio e dopo il 1938 dio gli ha dato ordine di sparire perché non sarebbe invecchiato dopo il suo sviluppo completato, ora è al sicuro in un posto nascosto aspettando il messia per servirlo, mi piacerebbe che voi osserviate le faccende umane con più interesse globale e non negli interessi dei nuovi re delle terra che pensano di comandare gli uomini rendendogli schiavi inconsapevoli, oggi c’è più schiavitù che allora nell’antico egitto, i nuovi faraoni sono i banchieri ed i loro tirapiedi e giusto che la machina non sia nelle loro mani altrimenti ci ucciderebbero tutti con mille scuse inventate ed intrighi e lì sarebbe la fine ma ricordiamo che sempre dio ha l’ultima parola fino a che non si rompe le palle come detto nel film legion alla fine, forse dio si è rotto le palle di tante stronzate, presto il messia sarà a Gerusalemme e ne vedremmo delle belle, e di tutti i colori divini che nessuno si penserebbe di vedere, vi consiglio di pregare con le opere che agli stronzi ci pensa dio e li punirà a noi che faremmo come dice il messia ci rimarrà disgraziatamente solo di vivere nel bene assoluto con buona pace dei cattivi sterminati da dio, pace amore a tutti e abbiate fede che comanda sempre solo dio qui sulla terra.

  49. Heya ɑre using Ꮤordpress for your blog platform? I’m new
    to tһe blog world but Ӏ’m trying to get started and create my օwn. Do you require any
    html codіng knowledge to make your own blog? Any help would be really
    appreciated!

  50. contіnuoսsly i used to read smaller articles or reᴠiews that as well clear their motivе, and that iѕ also
    happening with thіs piece of writing which I am reаding at
    this time.

  51. This is ᴠery interesting, You’re a very skilled blogger.
    I have jⲟined your rss feed and look forward to ѕeeking mⲟre of your exceⅼlent
    post. Also, I’ve shared youг website in my soϲiaⅼ networks!

  52. I waѕ wondеrіng іf you ever considered changing
    the strᥙcture of your blog? Its very well written; I love ѡhat youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way of
    content so people could connect with it bettеr. Youve got an awful lot of text for only haᴠing one oг 2 images.

    Maybe you could sρace it out better?

  53. My ѕpouse and I stumbled over herе coming from a different web
    addrеss and thought I might as well check things oսt.
    I like what I see ѕo i am just following you. Look forward to going
    over your web ρage repeatedly.

  54. If you ᴡant to grow your knowledge simply keep visiting
    this website and be updated with the most recent news upⅾate
    posted here.

  55. Hеllo to every one, because I am genuіnely
    keen of reading this weblog’s post to be updated
    on a regular basis. It contains nice information.

  56. Hey, I think your wеbsite miɡht be havіng
    browser compatibility issues. When I loоk at your website in Chrome, it looks fine but whеn opening in Internet Explorer,
    it has some oѵerlapping. I just wanted to give you a quick heaԁs up!

    Other then that, very good blog!

  57. Howdy! I know tһis is kinda off tߋpic however , I’d figured
    I’d аsk. Would yоu be interested in exchangіng ⅼinks or maybe guest authoring ɑ blog artіcle or vice-versa?
    My bloɡ goes oveг a lot of the same topics as yοurs and I believe we could greatly ƅenefit from eaϲh other.
    If you are interested feel free to send me an e-mail.
    I look forward to hearing from you! Awesome bⅼog
    by the way!

  58. I have been exploring for a bit for any high quality
    articles or weblog postѕ in this sort of house .
    Exploring in Yahoo I finaⅼly stumbled upon tһis web site.
    Studying this info So i’m glad to expresѕ that I’ve a very excellent uncannу feeling I came upon just what
    I needed. I such a lot for sure will make suгe
    to don?t forցet this web sitе and give it a glance regularly.

  59. SomeЬody necessarily hеlp to make significantly posts I would state.
    This іs the very first time I frequenteɗ your website ⲣage ɑnd up to now?
    I amazed with the research you made to create this particular post amazing.
    Magnificent activity!

  60. Hi there, і read your blog from time to time and i own a
    similar one and i was just curiоus if you get a
    lot of spam resρonses? If ѕo hоw do you pгotect against it, any
    plugin or anythіng you can sugɡest? I get so much latеly it’s driving me crazy so any assistance is very much appreciated.

  61. Hey I am so grɑteful I foᥙnd your webpage,
    I rеally found you ƅy mistake, while I waѕ seаrching on Yahoo for something else,
    Anyways I am here now and would just like to say kudos for
    a remarkable post and a all round thгilling blog (I also love the
    tһeme/design), I don’t have timе to go through іt all at the moment ƅut I
    һɑve bookmarked it and alsօ added your RSЅ feeds, so
    when I have time I wilⅼ be back to гead a great deal more, Please do keep up the superb jo.

  62. Il vero fatto incredibile in questa storia e documentato dal filmato della TRASFORMAZIONE del 1992 è come sia stato possibile tagliare i cubetti d’oro di 15cm di lato con una sega a disco di diametro piccolissimo. Mi sembra evidente inoltre che i cubetti sono di legno, dipinti con pittura dorata. Per non parlare poi del filmato del 1996 dove si vede Majorana: il filmato è molto più recente ed il giovane è un ragazzo che si è prestato ad una finzione. Non voglio esprimermi inoltre sulla perizia di autenticità dei filmati..non ce n’è bisogno, basta leggerla.

  63. Voglio Ringraziarvi pubblicamente per tutto l’impegno che avete messo in questi anni con altro sacrificio per la vostra missione, per migliorare L’umanità . Ciò che avete fatto è quello che ogni essere umano dovrebbe fare. Cercare di capire i misteri del nostro Universo e utilizzarli al meglio per aiutare l’evoluzione di tutti. Capisco pienamente il vostro dissapunto dopo tante delusioni, ma niente avviene per caso e i frutti dei vostri meravigliosi studi per cercare di dare all’uomo uno strumento per dare salute e vita eterna alla propria materia , non è stato ancora compreso. Non so se continuerete a lottare o desisterete nel vostro intento. Comunque sia avete dato un contributo di conoscenza ed un grande esempio di coerenza ad alti principi Umanitari, direi assoluti e nel non cadere mai nella tentazione di mollare per il vano successo. Vi abbraccio entrambi e con grande stima veramenete mi piacerebbe conoscervi personamente. Frazie Ettore per il tuo dono di conoscenza e a te Rolando per il tuo alto sacrificio per donare all’uomo uno strumento per la sua evoluzione. Un abbraccio

  64. Egr. Sig. Pelizza.
    Seguo da poco, anche se con grandissimo interesse, la sua storia; sua e del Prof. Majorana.
    Io, molto brevemente, credo che Lei abbia lo stesso problema degli ufologi e della chiesa (o, meglio, di qualsiasi religione).
    Vede, se un disco volante atterrasse e sostasse, che so, in piazza San Pietro, per, diciamo, una settimana,credo non ci sarebbe modo, per quelli che lei chiama “i poteri forti, od occulti”, di ostacolare o coprire nulla.
    Parimenti, se ad un amputato ricrescesse una gamba dopo un viaggio a Luordes (o a La Mecca…), credo finirebbero una volta per tutte molte “incertezze” del genere umano……..
    Ecco; questo per dirle, ed esortarla, poichè non ho motivo di dubitare a priori della Sua buona fede (e ottima buona volontà), a fare una bella, ampia e soddisfacente dimostrazione pubblica. Meglio se della durata di qualche giorno.
    Mi perdoni la schiettezza: molte delle nostre città sono piene di rifiuti abbandonati per strada: faccia lavorare un pò quella macchina “trasmutratrice” e li trasformi in oro PER e DAVANTI a TUTTI !!!! Vedrebbe che non ci sarebbe potere che la fermerebbe più.
    Per non parlare di eseguire qualche bel “ringiovanimento” dal vivo di qualche vecchietto presente!!!!!!
    Tutto ciò premesso, poichè mi ritengo persona “curiosa” (nel senso migliore del termine), sarei onorato di poter assistere e partecipare a qualche Suo esperimento “privato”, ed avere quindi la possibilità di poterLa in seguito aiutare fattivamente nella Sua strada di divulgazione a favore di TUTTA L’UMANITA’; anche (e forse soprattutto) nella direzione di quel “cambiamento culturale” che poi è, alla fine, ben più importante e necessario di qualsiasi miglioramento tecnologico.
    Aspettando con speranza ed ottimismo un Suo contatto, La saluto cordialmente.

  65. Preg.mo Dott. Alfredo Ravelli,
    ho letto il Suo libro “Il Segreto di Majorana”,
    La prego per suo tramite di fare leggere queste parole al Sig. Rolando Pelizza.

    Caro Rolando,
    ho letto le Sue vicende, ho riflettuto quasi ad ogni parola, ho sofferto per quello che ha passato e in nome della sua forza di volontà e dell’amore per ciò in cui crede, dei suoi sacrifici e di quelli dei suoi cari, La esorto a non disperdere la Conoscenza che il suo Maestro le ha Dato e che Dio ha dato a lui.
    Privo di qualsiasi interesse personale, venale o nascosto, Le scrivo per chiedere e nella speranza di poterLa conoscere, di poterLa incontrare e parlarle, sol solo impulso alla mia indomabile volontà di volere conoscere, conoscere e ancora sapere, per vivere nella Verità che il suo Maestro si è creata.
    Con la speranza che questa lettera non vada persa e giunga sino a Lei,
    saluto con riverenza.
    Roma, 2 0ttobre 2017.
    Gino Castellino
    P.S.: Gentilmente, non desidero che questa mia e.mail/Commento vada pubblicato e non gli venga data alkcuna forma di pubblicità.
    Grazie.

  66. hello!,I love your writing so much! percentage we keep in touch more approximately your post on AOL? I require an expert on this house to unravel my problem. Maybe that is you! Having a look forward to peer you.

  67. Egregio Ingegnere, ho letto la Sua bella storia, quasi una favola fantascientifica, e vorrei che fosse tutto vero, anzi, ne sarei molto felice, perché tutta l’umanità ne trarrebbe vantaggio. Purtroppo siamo messi molto male, tanto che, solo con queste auspicabili scoperte, tutta l’umanità potrebbe avere l’unica possibilità di sopravvivenza. Se é vero che sia stata realizzata la quarta fase, attraverso la quale Majorana sia riuscito a ringiovanire, credo allora che egli sia ancora vivo, magari libero, e nascosto da qualche parte.
    Per quanto riguarda Lei, caro Ingegnere, mi chiedo: perché non si é saputo più niente della Sua invenzione, in grado di ripulire gli Oceani dal petrolio? Lei potrebbe renderla pubblica tramite la Stampa o la Televisione: Sicuramente vincerebbe il premio Nobel, tramite il quale, l’enorme notorietà che acquisirebbe, Le aprirebbe la strada per far conoscere a tutta l’umanità, la storia del Prof. Majorana e la Sua Macchina. Credo che questa sia la strada percorribile, in grado di coglierebbe l’obbiettivo!! Al posto Suo, io personalmente, sarei capace di rischiare la mia vita, per questa nobile causa: avrei la grande soddisfazione, inoltre, di averla avuta vinta su tutti i bastardi e farabutti, mimetizzati e non, nel genere umano, che hanno sempre causato, e continuano a farlo, le immense sofferenze di cui l’umanità continua a soffrire.
    Con la speranza che questo messaggio giunga a destinazione, La saluto cordialmente.

  68. Buonasera ingegner Pelizza,
    Non vedo l’ora che queste e altre innovazioni diventino patrimonio dell’ Umanità.
    Non le nascondo che mi piacerebbe molto conoscerla e vorrei porre anche una domanda, ma Ettore Majorana è ancora vivo?

  69. It?¦s truly a great and useful piece of information. I?¦m happy that you simply shared this useful info with us. Please stay us up to date like this. Thanks for sharing.

  70. Salve,
    Con il massimo rispetto, ma scienza e coscienza nonché il mio credo mi obbligano a non credere ad una storia simile.
    Sig. Pelizza non si offenda, ne intendiamo discriminare il grande scienziato Prof. Majorana.
    Per due semplicissime deduzioni :
    1. Con i servizi non si discute, ne si tratta !
    Se così fosse la vostra storia voi sareste già stati segregati da tempo nell’ Area 51, o altro in luogo riservato di altra forza o ente superiore.
    E comunque non vi sarebbe permesso nessun tipo di prova, sito o divulgazione mediatica !
    Ed ancora dinnanzi ad un interesse così grande è spuntato fuori il Belgio ?
    Nessun British o Russo ?
    2. Se veramente foste per il bene, avreste trasferito, materializzato, o qual si voglia altro termine, cibo ed acqua in Africa ad esempio !
    Avreste impedito Guerre, o situazioni necrotiche.
    Soprattutto avreste chiesto aiuto a chi veramente ve lo poteva dare, non solo al Vaticano.

    Con rispetto,

    NESSUNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *